Il Blog di Ready To forex

Aggiornamento segnali a mercato ore 14:15

Mercoledi 13 Dicembre 2017

Ecco alle 14:15 tutti i nostri segnali a mercato con altro segnale divergente postitivo inserito ieri sera su ADUCHF:

 

Situazione dei segnali daily in trend trovati ieri dall' indicatore OTW

Martedi 12 Dicembre 2017

Ottimo sviluppo alle ore 15.30 dei 3 segnali daily trovati ieri dall' indicatore OTW

Sono tutti con stop a zero e ritirata mezza posizione

Domani giornata da bollino rosso per i tassi USA

 

Aggiornamento segnali ore 13:00

Martedi 12 Dicembre 2017

Ecco lo stato dei segnali a mercato alle ore 12:50. Dei divergenti siamo ancora in passivo sul petrolio ma nel caso di stop con FXDD e size 0.01 COME DA REGOLA PER I DIVERGENTI perderemmo circa 2 euro.

 

Segnale divergente sell su EURAUD del 5 dicembre test superato!!!

Martedi 12 Dicembre 2017

Su questo segnale divergente eravamo a mercato dalla settimana scorsa. Oggi é andato in profitto aggiungendosi ai divergenti positivi. Fosse stato a regime avremmo ritirato mezza posizione. E' stata data la seguente opzione gestionale appena il prezzo ha raggiunto il livello di ingresso:

- o chiudere in pari in previsione del discorso di Draghi questa sera alle 20:00:

- rimanere a mercato per continuare a studiare.

 

Sviluppo positivo anche per il divergente GPAUD sell

Martedi 12 Dicembre 2017

Dei tre divergenti inseriti ieri GBPAUD SELL non è entrato per pochissimo ed essendo ormai a ridosso delle news abbiamo preferito togliere l'ordine pending. In ogni caso ne possiamo apprezzare lo sviluppo. Fosse stato a regime, come saranno i divergenti da gennaio, con lo 0,5% di rischio ripartito tra ordine limit e a mercato, ora saremmo in profitto con l'ordine a mercato e mezza posizione ritirata. Quindi altro test positivo.

 

Altri 2 segnali divergenti positivi

Martedi 12 Dicembre 2017

Ecco lo sviluppo dei 2 segnali divergenti correlati con GBP e inseriti ieri

Altri 2 segnali divergenti positivi

Da gennaio avremmo ritirato mezza posizione

Target su AUS200 TEST OTW H4 strategia JUMPING

Martedi 12 Dicembre 2017

Come ben sapete da mesi ormai stiamo testando l'OTW H4 che sarà messo in commercio a gennaio. I risultati sono ottimi. Ecco uno dei segnali inseriti giovedì e che ha raggiunto il target. Faccio presente che pur essendo un'operatività in H4 la JUMPING resta comunque una strategia squisitamente longterm:

 

Gestione e sviluppo segnali OTW buy su NZDCAD e NZDCHF

Martedi 12 Dicembre 2017

Ieri sera tra i segnali individuati dall'indicatore OTW abbiamo rilevato due ingressi buy su NZDCAD e NZDCHF ovviamente correlati e bisognava sceglierne uno solo.

Per chi fosse entrato su uno o sull'altro eccoli con stop a zero e mezza posizione ritirata:

 

Chiusa in trailing stop l'operazione su USDPLN divergente

Lunedi 11 Dicembre 2017

Buongiorno,
preso trailing stop su segnale buy divergente su USDPLN.
Questo segnale ha avuto uno sviluppo max di 300 pips + 94 pips di trailing stop.
 
 

Per chi ancora non al corrente....

Lunedi 11 Dicembre 2017

Evento live a Milano sui POTENTISSIMI SEGNALI DIVERGENTI del dott. Andrea Carosi.

http://www.readytoforex.com/corso-divergenti-live-milano-napoli

Altri test positivi per i SEGNALI DIVERGENTI

Giovedi 7 Dicembre 2017

Siamo a mercato con un nuovo segnale divergente con test positivo: USDSGD sell.

Ecco al momento la situazione con stop a zero e avremmo ritirato mezza posizione se non fosse ancora un segnale in fase di studio. Da gennaio questi segnali verranno inseriti con rischio 0.5% suddividendolo ulteriormente in 30% rischio a mercato, 70% rischio ordine limit.

 

 

Altro segnale divergente individuato ieri sera su USDDKK non entrato per pochissimi pips ma dallo sviluppo si evince un test più che positivo:

 

 

USDPLN divergente buy: siamo a mercato da ieri, avremmo già ritirato mezza posizione e ora stiamo gestendo l'ordine con il trailing stop:

 

GBPUSD divergente sell: ordine non entrato per pochissimi pips, avremmo ritirato mezza posizione.

 

EURAUD divergente sell: ancora in passivo.

 

 

Sono ormai parecchi mesi che testiamo e studiamo questi segnali potentissimi che vantano una percentuale di riucita compresa tra il 96-97%.

Da gennaio faranno parte dell'operatività della nostra RUBRICA insieme ai segnali OTW.

Ecco la situazione dei 3 segnali divergenti in attivo e con stop a zero alle ore 10

Mercoledi 6 Dicembre 2017

Ecco la situazione dei 3 segnali divergenti in attivo e con stop a zero

Da gennaio, avremmo già ritirato mezza posizione

Ora sono solo segnali didattici di studio e di test

Ricordo che i segnali divergenti saranno inseriti in rubrica da gennaio 2018

Il corso si svolgerà agli inizi di Febbraio 2018

La strategia dei segnali divergenti è un' esclusiva del Dott. Carosi

 

Altri tre segnali divergenti con test positivo!

Mercoledi 6 Dicembre 2017

Ecco lo sviluppo e la gestione di altri tre segnali divergenti che hanno superato il test. Ancora per questo mese li tratteremo come SEGNALI FACOLTATIVI DI STUDIO ma da gennaio entreranno definitivamente nell'operatività della rubrica READYTOFOREX. La statistica sale a 113 segnali testati dal 1 giugno di cui solo 4 andati in stop loss.

 

Gestione segnale DIVERGENTE SELL su EURNZD: mettere lo stop a zero! A causa dello spread non a tutti potrebbe essere entrato l'ordine. A chi è entrato stop a zero. Ottimo sviluppo avremmo già ritirato mezza posizione.

 

 

Gestione segnale DIVERGENTE BUY su NZDCHF: anche qui non a tutti potrebbe essere entrato causa spread. Chi avesse in macchina l'ordine metta subito stop a zero. Avremmo ritirato anche qui mezza posizione. Ottimo sviluppo!

 

 

Anche sul segnale DIVERGENTE BUY di USDPLN (a chi fosse entrato) mettere stop a zero.  Test positivo anche per questo segnale divergente: avremmo ritirato mezza posizione. Ricordiamo che sono ancora segnali di studio facltativi con minima size. 

 

 

Altro test positivo per i segnali divergenti, questa volta su AUDCHF!!!

Martedi 5 Dicembre 2017

Segnale divergente su AUDCHF: nonostante l'ordine buy limit non sia entrato possiamo apprezzare lo sviluppo che conferma ulteriormente la potenza dei segnali divergenti.
Possiamo inoltre notare come la divergenza abbia anticipato il dato positivo della notizia.
Senza ombra di dubbio abbiamo un altro test positivo a favore di questi segnali che da gennaio saranno parte integrante della nostra operatività.